Claudius Von Carstein

Vampiro bestia della zona di Nurefhuss

Description:
  • Aspetto di un barbaro, animalesco
  • Gran mantello in pelle di orso con copricapo ricavato dalla testa di un orso
  • Brache luride e strappate
  • Per il resto, nudo
Bio:

(Ispirato al concept dei Gangrel del vecchio Word of Darkness.)

Claudius non sembra un Von Carstein: sembra un animale assetato di sangue. Rinuncia ad armi ed armature, e prende poteri particolari. Il lungo isolamento e l’eremitaggio lo hanno trasformato: ben lungi dall’essere un capo colto e carismatico come il resto della famiglia, sviluppa altri poteri, oltre a perdere l’abilitàdi interagire con il resto della civiltà.

  • No armi, né armature, solo un pelle d’orso e brache sbrindellate.
  • La forma di Zulo: con una mezza azione, può prendere forma di un orribile uomo-pipistrello. In questa forma non può rinunciare ad essere spaventoso, ed è così assetato di sangue che deve effettuare un tiro volontà per ritirarsi dai combattimenti. Riceve un +1 al BF e 2 punti di armatura aggiuntivi grazie al pelo e alla pelle inspessita. Può volare a M 8.
  • Non è disturbato da clado, freddo, sporcizia; anzi, come un animale particolarmente sudicio, non ha nessun problemaa rotolarsi nel fango. no ha problemi a restare ore sotto la neve etc. (I vampiri non subiscono danni da ipotermia, ma sarebbe comunque molto sgradevole per loro, come per gli umani, essere esposti alle intemperie ed al freddo estremo)
  • Fiuto: fiuta il sangue come un cane, anche meglio del normale fiuto dei vampiri.

I personaggi lo riescono a uccidere mentre li assale di notte. Fatale sarà, oltre ai colpi delle armi, una secchiata di argento fuso.

Claudius Von Carstein

Cast away in Sylvania dottornomade