caserma delle guardie cittadine di Wadenhof

La caserma delle guardie cittadine di Waldenhof è ricavata dal vecchio “tribunale dei mortali” costruito dai Von Carstein.

Si tratta di un edificio tozzo e massiccio di quattro piani, pietra con travi in legno che sporgono anche fuori dal per circa 1.5 metri dal terzo piano. Tali travi erano atte all’impiccagione dei condannati fin quando lo Stirland non prese il controllo della Sylvania, e le leggi sulle esecuzioni furono conformate a quelle del Ducato.

La pianta dell’edificio è circa 10 × 40 metri, con pianta rettangolare. I quattro spigoli sono lavorati come se fossero 4 imponentissime colonne di pietra, e sono intarsiate con forme umanoidi, accucciate le una sulle altre, intente a sorreggersi una a una con mani spropositatamente grandi.

Nei sotterranei ci sono le prigioni, prive perfino di bocche di lupo e qualsivoglia contatto diretta con l’esterno.

L’ultimo piano è abbandonato e non utilizzato, questo perché il tetto è crollato in più punti e mai rimesso a posto, ed è pieno di sporcizia, ratti e piccioni.

caserma delle guardie cittadine di Wadenhof

Cast away in Sylvania dottornomade